Buon vino
non mente!

La tenuta Tauber a Bressanone

La sua carriera di viticoltore è appena agli esordi, ma a Richard Tauber l’esperienza non manca di certo. I suoi vini sono la sintesi del suo percorso, lo specchio della sua vita, il traguardo alla fine di un percorso erto e ostico. Erto proprio come i suoi vigneti, ripidi terrazzamenti che fanno da cornice a Bressanone, dando vita all’essenza unica dei vini della tenuta Tauber. La vita, le vigne e gli stessi vini sono legati da un unico filo rosso: l’intensità. La stessa intensità e forza con cui Richard costruirà il futuro di questa giovane azienda agricola.

Ripidi
terrazzamenti

I vigneti della tenuta Tauber

I cinque vigneti della tenuta Tauber offrono i migliori presupposti che un terreno vinicolo possa presentare, grazie ai ripidi terrazzamenti che li caratterizzano. La parcellizzazione in cinque unità, inoltre, garantisce la diversificazione delle proprietà del suolo, delle altitudini e delle condizioni meteorologiche, dando vita a vini estremamente sfaccettati, la cui essenza è plasmata dalla fusione tra le caratteristiche ambientali e quelle intrinseche del vitigno.

Essenza, gusto ed eleganza

Essenza,
gusto ed
eleganza

I vini della tenuta Tauber

Attualmente i vini che compongono il repertorio di Richard sono due, il Sylvaner e il Kerner, ma una terza varietà sta già maturando nei vigneti Tauber ed è quasi pronta per il suo esordio: il Riesling. Di seguito potete trovare le principali caratteristiche dei nostri Sylvaner e Kerner e gli abbinamenti consigliati.

syl
van
er

Sylvaner

Sylvaner 2019
Südtirol • Alto Adige DOC
tipo vigna: Sylvaner
altezza: 700 m
terreno: terreni alluvionali poco profondi, aridi, ricchi di minerali
vinificazione: pigiatura delicata, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio, senza fermentazione malolattica, affinamento sulle fecce nobili per 8 mesi
colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
sapore: fresco, fruttato e molto articolato dalla velata speziatura
sapore: acidità piacevolmente delicata ed equilibrata, corpo dalla profonda complessità, finale minerale, pieno e avvolgente
tasso alcoolico: 13 % Vol
Bouquet: mela, pera, agrumi, mela cotogna, ananas, banana, pepe bianco, fieno
raccomandazioni: Temperatura di servizio e abbinamenti consigliati: la temperatura ideale per consentire al Sylvaner di sprigionare tutti i suoi aromi è compresa tra i 10 °C e i 12 °C. L’abbinamento ideale è con antipasti freddi o tiepidi come insalate di polipo o estive. Perfetto anche per accompagnare canederli al formaggio o agli spinaci e piatti a base di carni bianche o pesce!

ker
ner

Kerner

Kerner 2019
Südtirol • Alto Adige DOC
tipo vigna: Kerner
altezza: 700 m
terreno: terreni alluvionali poco profondi, aridi, ricchi di minerali
vinificazione: pigiatura delicata, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio, senza fermentazione malolattica, affinamento sulle fecce nobili per 8 mesi
colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
sapore: speziato, fruttato e aromatico
sapore: elegante, con rinfrescante acidità, di buona struttura e corposità
tasso alcoolico: 14 % Vol
Bouquet: uva spina, mela verde, pera, agrumi, ortica, melissa, menta
raccomandazioni: Temperatura di servizio e abbinamenti consigliati: la temperatura ideale per consentire al Kerner di sprigionare tutti i suoi aromi è compresa tra i 10 °C e i 12 °C. L’abbinamento perfetto è con pietanze estive leggere come piatti a base di pomodoro, strudel di verdure, insalate, pesce grigliato o formaggi dolci.